Home / Formula 1 2014 / Jorge Lorenzo al GP di Spagna per incontrare Alonso e Raikkonen

Jorge Lorenzo al GP di Spagna per incontrare Alonso e Raikkonen

Si è concluso con uno scambio di caschi l’incontro tra Fernando Alonso e Kimi Raikkonen con Jorge Lorenzo, il due volte campione della Moto GP giunto oggi in visita sul tracciato catalano di Montmelò. Alla vigilia del Gran Premio di Spagna il pilota maiorchino del Team Movistar Yamaha ha voluto omaggiare Kimi e Fernando con due caschi speciali realizzati per l’occasione, ricevendo in cambio quelli degli alfieri della scuderia Ferrari.

«E’ stato bello passare una giornata insieme alla famiglia Ferrari. Ho visitato i box e visto da vicino dove lavorano i tecnici, ed insieme a loro ho imparato molte cose interessanti sulla macchina e sulla telemetria – ha spiegato a ferrari.com il campione della MotoGp – Io faccio il tifo per Fernando ma credo che anche Kimi sia un grande campione e sono stato davvero felice di ricevere il loro casco, sono due talenti incredibili».

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...