Home / Formula 1 2014 / Honda interessata all’acquisto della McLaren? I giapponesi smentiscono

Honda interessata all’acquisto della McLaren? I giapponesi smentiscono

Fare informazione vuol dire non solo accertare la veridicità delle fonti, ma soprattutto evitare di prendere per buoni i bocconi buttati in giro da qualche pseudo giornalista. Qualche giorno fa era uscita l’indiscrezione che voleva la Honda, che rientrerà in Formula 1 la prossima stagione nella versione di motorista della McLaren, interessata all’acquisizione del team di Woking. Secondo quanto riportato sul magazine tedesco Speed Week, il colosso giapponese avrebbe intavolato le procedure per l’acquisto delle azioni McLaren detenute dalla società bahrenita, Mumtalakat. Tempo di appena 48 ore che arriva direttamente dal Giappone la smentita da parte di un portavoce: «Honda vuole sottolineare che non ha alcuna intenzione di acquisire la McLaren. Tutta l’attenzione di Honda è ora concentrata nello sviluppo della nuova power unit per la Formula 1».

Proprio l’anno prossimo, prenderà il via di una nuova primavera per il colosso giapponese che si era ritirato dalla Formula 1 alla fine del 2008 lasciando la squadra nelle mani di Ross Brawn. Nonostante le voci che vorrebbero la Honda delusa dalle scelte decisionali di Ron Dennis, la speranza del noto motorista partner esclusivo della McLaren, è quella di andare a ricostituire il mitico binomio che ha portato tante gioie agli appassionati. Quello stesso duo che ha spadroneggiato la Formula 1 a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 grazie all’apporto non solo di uno staff tecnido di prim’ordine ma anche alla presenza di due piloti di primo piano come Ayrton Senna e Alain Prost.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...