Home / Formula 1 2014 / Gran Turismo 6 rende omaggio ad Ayrton Senna

Gran Turismo 6 rende omaggio ad Ayrton Senna

Mancano praticamente 10 giorni. A partire dal prossimo 27 maggio, sarà disponibile per Gran Turismo 6 un aggiornamento gratuito e speciale, a vent’anni dalla sua morte, per ricordare uno dei più grandi piloti di tutti i tempi, Ayrton Senna da Silva. L’omaggio arriva in un anno particolare: proprio venti anni fa, nel weekend del Gran Premio di San Marino, il tre volte campione del mondo brasiliano moriva, su quell’asfalto che gli aveva dato tante gioie e anche dolori. Il prodotto rappresenta il punto d’arrivo di una collaborazione fra la Fondazione Ayrton Senna la e Polyphony Digital, società che si è sempre occupata di sviluppare la sserie Gran Turismo.

Una volta scaricato l’aggiornamento online gratuito i giocatori potranno navigare in una serie di contenuti speciali dedicati a Senna: dal cortometraggio, denominato Ayrton’s Wish, basato sulla persona di Ayrton e sul suo desiderio di sfruttare al massimo il potenziale dei giovani brasiliani attraverso l’educazione, alla scoperta del Senna pilota, da uno dei primi kart utilizzati, prodotto da DAP, passando per la Ralt F3, che il pilota paulista guidò quando divenne campione della F3 britannica, fino alla Lotus 97T del 1985, con la quale ottenne la sua prima vittoria in Formula 1.

Il direttore della Polyphony Digital, Kazunori Yamauch, ha spiegato il perché di questa collaborazione con la Fondazione Senna: «Per gli appassionati di motori di tutto il mondo, il nome di Ayrton evoca un pullulare di emozioni. Questo la dice lunga su quello che Ayrton Senna rappresentava e rappresenta ancora oggi nei cuori delle persone – ha sottolineato Yamauch – Per me, personalmente, è un eroe e la persona che mi ha ispirato a prendere il sentiero che seguo ancora oggi», ha concluso il direttore della Polyphony Digital.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...