Home / Formula 1 2014 / GP Spagna 2014: anteprima e orari del weekend

GP Spagna 2014: anteprima e orari del weekend

Sono già passate tre settimane dal recente Gp di Cina, che ha anche qui ha visto vincere la Mercedes con i suoi piloti Lewis Hamilton e Nico Rosberg sul primo e secondo gradino del podio, e finalmente la Ferrari con Fernando Alonso si aggiudica il podio per la prima volta in questa stagione finendo terzo. Dopo questi lunghi giorni di pausa, i bolidi del Circus tornano a sfrecciare nel Gp di Spagna che si terrà questo fine settimana (dal 09 al 11 Maggio 2014), valido come 5° Gran Premio del Campionato Mondiale di Formula 1 2014, e l’inizio degli appuntamenti europei.

La stagione è iniziata sotto il dominio delle Frecce d’Argento, con entrambi i suoi piloti vincitori in queste prime 4 gare, e sicuramente li rivedremo protagonisti a Barcellona, ma in questi giorni di pausa, tutte le squadre avranno lavorato per preparare al meglio questa tappa, in primis Ferrari, Red Bull, McLaren, che stanno cercando di trovare soluzioni per recuperare il gap che li separa dalle Mercedes. Per la Ferrari, dopo il podio ottenuto in Cina, dovrà fare il possibile per sviluppare al meglio, e rendere più competitiva la sua F14-T: per Fernando Alonso, poter fare dei buoni risultati nella sua gara di casa, di fronte al suo pubblico, sarà davvero una bella soddisfazione. Come non ricordare l’edizione 2013, in cui il Gp di Spagna è stato vinto da Fernando Alonso davanti a Kimi Raikkonen con la Lotus e l’allora compagno di Scuderia Felipe Massa. Dopo una bellissima partenza, lo spagnolo è riuscito a superare Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen ed infine Nico Rosberg, ha condotto la sua gara in modo impeccabile, nonostante le quattro soste e una piccola foratura sulla gomma che la telemetria aveva riscontrato. Ricordiamo il giro d’onore con la bandiera spagnola in mano, con il rischio di prendersi una penalità per questa manovra.

Il Circuito – Il Circuit de Barcelona-Catalunya è situato in via Mas Moreneta vicino a Montmeló, a 20 chilometri a nord-est di Barcellona, capitale della comunità autonoma della Catalogna. È stato inaugurato in occasione dei Giochi Olimpici del 1992 e dal 1991 è sede del Gran Premio di Spagna di Formula 1. Viste le caratteristiche del tracciato e il clima prevalentemente mite, è tra i circuiti più utilizzati dalle Scuderie per i test. Il tracciato è lungo 4.655 metri per un totale di 16 curve raccordate dal rettilineo principale che misura 1047 metri, il più esteso del campionato del mondo sul quale le vetture raggiungono la velocità di 320 km/h per l’alto carico aerodinamico impostato per questo tracciato. L’impianto, al cui interno vi sono tre tracciati, vede i piloti del Circus iridato percorrere la sede stradale in senso orario per 66 giri di gara per una distanza complessiva di circa 307 chilometri. Il circuito è molto apprezzato dai piloti per i suoi rettilinei e le curve veloci (a differenza dei tornanti Made in Tilke), anche se i sorpassi sono piuttosto difficili da compiere. 

Il meteo – Per il fine settimana, si prevede tempo stabile, con poche probabilità di pioggia. Per le giornate di sabato e domenica, si prevedono annuvolamenti che potrebbero coprire il cielo, per le prove libere di venerdì si prevede cielo sereno

Pirelli – La casa di pneumatici Milanese, ha scelto per il Gran Premio di Spagna e viste le caratteristiche del tracciato, ricco di curve veloci, e con le gomme che subiranno molte sollecitazioni, le mescole più dure della gamma ovvero, le P Zero Orange Hard e le P Zero White Medium

Il programma del weekend – Il 44° Gran Premio di Spagna, sul Circuit de Barcelona-Catalunya, è in programma nel prossimo weekend dal 09 al 11 maggio 2014. L’evento sarà trasmesso in diretta esclusiva da Sky, che detiene i diritti per l’Italia, mentre la Rai trasmetterà in sintesi le prove libere e in differita le qualifiche e la gara di domenica.

Questo è il programma con gli orari tv per seguire l’evento (ora italiana)

Venerdì 09 maggio
Prove libere 1:  10.00 – 11.30 (diretta Sky Sport F1 Hd) – Sintesi ore: 14.30 (Rai Sport 1)
Prove libere 2: 14.00 – 15.30 (diretta Sky Sport F1 Hd) – Sintesi ore: 22.30 (Rai Sport 1)

Sabato 10 maggio
Prove libere 3: 10.00 – 11.30 (diretta Sky Sport F1 Hd)
Qualifiche (diretta): 14.00 (diretta Sky Sport F1 Hd) – differita ore: 18.00 (Rai 2)

Domenica 11 maggio
Gara (diretta): 14.00 (diretta Sky Sport F1 Hd) – differita ore: 21.00 (Rai 2)

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Giorgia Meneghetti

Giorgia Meneghetti
Sono Giorgia, e abito in un paesino delle Marche, lungo la costa adriatica. Conosco le lingue inglese, francese e spagnolo. Appassionata di cavalli, e di Formula 1 fin dal 1998 quando correva il mio idolo Michael Schumacher con la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Un altro mio pilota preferito è Fernando Alonso, che spero un giorno di poterlo incontrare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...