Home / Piloti / Fernando Alonso / Fernando Alonso: «Mercedes e Red Bull hanno lavorato meglio degli altri»

Fernando Alonso: «Mercedes e Red Bull hanno lavorato meglio degli altri»

Quando Fernando Alonso decidi di parlare con la stampa non lo fa mai per caso. Proprio le sue ultime dichiarazioni, frecciatine tirate non si è capito bene se ai media spagnoli o a qualcuno di ben preciso nell’ambiente Ferrari, hanno fatto scoppiare un polverone. Intervistato dal magazine inglese Autosport, lo spagnolo si è lasciato andare in lusinghe rivolte a Mercedes e Red Bull, un meritato riconoscimento che gli oppositori del ferrarista potrebbero vedere come un’attacco agli uomini di Maranello per l’ennesima stagione sfumata nel nulla.

«In questi ultimi anni la Red Bull ha svolto un lavoro migliore rispetto agli altri team, meritando i successi conquistati. Anche la Mercedes, che attualmente sta dominando sia il campionato piloti che quello costruttori, ha svolto un lavoro migliore rispetto alla concorrenza, non solo a livello di power unit, ma anche a livello telaistico. Nonostante ci siano altri team motorizzati Mercedes, questi vengono spesso doppiati dalle frecce d’argento – ha dichiarato lo spagnolo – A Brackley hanno creato un’ottima vettura e questa è una motivazione per noi per lavorare ancora più duramente perché siamo consapevoli che la concorrenza si sta impegnando al massimo per migliorare le proprie monoposto», ha aggiunto Alonso.

Ora passa tutto nelle mani della Ferrari: il Cavallino Rampante ha promesso per il Canada uno step evolutivo importante. Ma sarà in grado o meno di aiutare Fernando a lottare ad armi pari contro gli avversari?

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Ferrari… segnali incoraggianti dalla monoposto 2017

La stagione 2016 si è conclusa da qualche settimana, ciò nonostante in ...