Home / Amarcord / Fernando Alonso, il pilota in attività che ha vinto di più a Monaco

Fernando Alonso, il pilota in attività che ha vinto di più a Monaco

Tra gli attuali piloti della griglia di partenza del mondiale di Formula 1, Fernando Alonso è l’unico che nel Principato di Monaco ha vinto in ben due occasioni, nel 2006, ai tempi del suo secondo mondiale con la Renault, e nel 2007, nella stagione trascorsa alla McLaren alle dipendenze di Ron Dennis. La prima vittoria del pilota asturiano risale a ormai otto anni fa, quando oltre che guidare per la monoposto anglo-francese, Flavio Briatore ricopriva il ruolo di responsabile del team. Fernando prese parte alla gara dalla prima posizione della griglia di partenza dopo che Michael Schumacher, che aveva ottenuto la pole position, venne relegato in ultima posizione per una controversa decisione dei commissari.

La Ferrari del Kaiser è virtualmente in pole position ma proprio negli ultimi minuti della sessione il sette volte campione del mondo compie un errore all’ultima curva e si ferma in mezzo alla pista a qualifiche ormai finite. Bandiere gialle, obbligo di rallentare con impossibilità di miglioramento per gli avversari che lo seguono visto che il tedesco era stato il primo ad arrivare alla Rascasse. Moltissimi team protestarono nei confronti del comportamento di Schumacher, tanto che il pilota di Kerpen venne squalificato e retrocesso in ultima posizione. Alonso, invece, si portò a casa la prima vittoria nel Gran Premio più glamour del mondiale, accompagnato sul podio da Juan Pablo Montoya (McLaren-Mercedes) e David Coulthard (Red Bull).

Lo spagnolo riuscì a ripetere la prestazione anche nella stagione successiva, nel 2007, questa volta però con addosso i colori della McLaren Mercedes. Dopo esser partito nuovamente dalla prima casella della griglia di partenza, l’iberico prese il via davanti al compagno di box Lewis Hamilton, secondo a fine corsa, e col quale è stato autore di una bella lotta sui millesimi di secondo. Terzo posto per la Ferrari di Felipe Massa.

Da allora sul gradino del podio più alto di Montecarlo sono saliti: Lewis Hamilton (2008), Jenson Button (2009), Mark Webber (2010 e 2012), Sebastian Vettel (2011) e Nico Rosberg (2013). Numeri che poco hanno a che vedere con quelli di Ayrton Senna, sei volte vincitore nel Principato e in cinque consecutivamente, di pocco davanti a Michael Schumacher e Graham Hill (5) e a Alain Prost (4).

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Aldo Costa allontana l’ipotesi Alonso e sostiene Wehrlein

Non è un segreto che i rapporti tra Fernando Alonso e Aldo ...