Home / Formula 1 2014 / Fernando Alonso giocherà con la Nazionale Piloti a Monaco

Fernando Alonso giocherà con la Nazionale Piloti a Monaco

Dopo la sua presenza a Imola per ricordare Ayrton Senna, continuano gli appuntamenti ufficiali di Fernando Alonso. Il pilota spagnolo della Ferrari sarà protagonista con la Nazionale Piloti in campo il prossimo 20 maggio a Monaco, pochi giorni prima del Gran Premio di Formula 1. L’iberico sarà una delle stelle che prenderà parte al World Stars Football Match MC 2014 che si terrà allo Stadio Louis II di Monaco alle ore 19 con diretta su Sky Sport 1 HD. La Nazionale Piloti affronterà l’A.S Star Team For Children, capitanata dal SAS Principe Alberto II, e vedrà in campo tra gli altri Pierre Casiraghi figlio della principessa Carolina di Monaco e di Stefano Casiraghi.

Non solo reali per la squadra del Principe ma anche tante stelle dello sport come Christof Innerhofer medaglia d’argento nella discesa libera e medaglia di bronzo nella supercombinata a Sochi 2014, Giuliano Razzoli medaglia d’oro nello slalom speciale a Vancouver 2010, il tennista Novak Djokovic, il tre volte campione del mondo nel motomondiale Loris Capirossi, il campione di Superbike Max Biaggi, i calciatori Pavel Nedved e Giuseppe Dossena e tante altre star.

Tra i piloti, invece, anche se i riflettori saranno tutti puntati su Alonso, saranno presenti Felipe Massa, il nuovo portacolori del team Sahara Force India Sergio Perez, il francese della Marussia Jules Bianchi. Presenti poi l’ex pilota Formula 1 e ora pilota DTM Vitaly Petrov, i piloti di GP2 Series Stefano Coletti, Johnny Cecotto, Stephane Richelmi, Nathanael Berthon, Kevin Ceccon, Gianmarco Raimondo, Ricardo Teixeira, Riccardo Agostini che partecipa al campionato FIA F3 European Championship, il pilota di WSR Norman Nato e Damien Simonelli in passato membro dell’Academy dell’A.S. Monaco F.C. Poi gli immancabili come Riccardo Patrese, il difensore della squadra per eccellenza Ivan Capelli, il 5 volte vincitore della 24 Ore di Le Mans Emanuele Pirro, Marco Bonanomi impegnato nel campionato FIA World Endurance Championship, il tedesco Maro Engel, l’inviato di Sky Sport F1 HD Luca Filippi, lo sciatore Kristian Ghedina vincitore di oltre 25 medaglie in carriera ed ora allenatore del campione croato Ivica Kostelic, Christian Montanari e il portiere Matteo Munari.

Il costo del biglietto è di 10 euro per la Tribune d’Honneur, 5 euro per Tribune Première mentre sarà gratuito per i bambini accompagnati fino a 14 anni. Lo scopo della partita è ovviamente benefico visto che l’incasso sarà devoluto alla Fondation Princesse Charlène de Monaco che sostiene i giovani sportivi che sono dotati di un potenziale da campioni, ma che non hanno i mezzi sufficienti per intraprendere una carriera sportiva.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...