Home / Formula 1 2014 / Fernando Alonso: «Deluso dalla mancanza di appoggio di chi mi è vicino»

Fernando Alonso: «Deluso dalla mancanza di appoggio di chi mi è vicino»

Nelle ultime settimane Fernando Alonso è stato oggetto di numerosi attestati di stima. Il pilota spagnolo, nonostante le praticamente nulle soddisfazioni che si è levato con la Ferrari, continua a essere ritenuto in assoluto il miglior pilota in circolazione, capace di andare forte anche quando il mezzo non glielo permette. Ultime, ma non per questione di importanza, gli attestati di stima ricevuti da Dieter Zetsche, boss supremo della Mercedes, e da Toto Wolff, Direttore Motorsport di Mercedes, che ha definito Fernando come un mostro da gara. Eppure, nonostante indubbiamente gli facciano piacere, al pilota spagnolo sembra mancare l’appoggio delle persone che invece dovrebbero stargli più vicine: «Essere apprezzati per il lavoro svolto e per gli obiettivi che cerco di perseguire fa sicuramente molto piacere ma allo stesso tempo è divertente vedere come questi complimenti arrivino da persone fuori dalla mia cerchia, mentre da parte di chi mi è vicino piovono solamente critiche», ha sottolineato il due volte campione del mondo.

Anche se per molti si tratterebbe di un chiaro messaggio rivolto alla Ferrari, secondo la stampa spagnola Alonso si riferirebbe soprattutto ad alcuni giornalisti che hanno criticato i risultati ottenuti con la Rossa. Intanto, almeno per ora, a smorzare i rumors di un possibile addio alla Ferrari da parte dell’asturiano ci ha pensato Flavio Briatore, curatore principale degli interessi dell’iberico, che ha sottolineato come Fernando continuerà in Ferrari a meno che non arrivi qualcosa di straordinario, che al momento però non è all’orizzonte.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

jules-bianchi

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...