Home / Formula 1 2014 / Montezemolo ai tifosi: «Abbiate fede!» e rispunta l’ipotesi Ross Brawn…

Montezemolo ai tifosi: «Abbiate fede!» e rispunta l’ipotesi Ross Brawn…

Dopo la conferma a numero uno del Cavallino Rampante per il prossimo triennio e la fuga dal paddock di Sakhir alla visione del risultato deludente della F14T nel Gran Premio del Bahrain, Luca di Montezemolo si trova ad affrontare il momento più duro dall’inizio del nuovo millennio misto a un calo di popolarità soprattutto agli occhi dei tifosi della Ferrari. Presente all’inaugurazione della mostra California Dreaming al Museo Ferrari, a Maranello, Luca Cordero di Montezemolo è tornato a parlare della situazione del team di Formula 1, a una settimana dalla gara più deludente del Cavallino Rampante.

Il presidente della Ferrari, attraverso la stampa, ha deciso di parlare direttamente ai tifosi: «Lavoreremo giorno e notte – ha sottolineato il numero uno della Rossa – Abbiate fede come dobbiamo averne noi». Parole o fatti? Se alcuni appassionati, hanno risposto alle parole di Montezemolo col classico chiacchiericcio di quelli che ormai non ci credono più, il numero uno di Maranello ha lasciato intendere che potrebbero esserci dei cambiamenti nell’organigramma del team di Formula 1: «Prenderemo le decisioni che dobbiamo prendere». Proprio durante l’inverno si era fatta prepotente la voce che voleva il ritorno in Rosso di Ross Brawn, dopo l’addio alla Mercedes. E se l’inglese decidesse di tornare effettivamente al Cavallino Rampante, magari nella veste di team principal? Le scommesse sono ufficialmente aperte!

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...