Home / Team / Infiniti Red Bull Racing / Marko: «Mercedes lontana ma il nostro telaio fa la differenza»

Marko: «Mercedes lontana ma il nostro telaio fa la differenza»

Helmut Marko è noto per dire sempre quello che pensa, alle volte anche con troppa schiettezza. Proprio nei giorni scorsi, dopo le frecciatine e, permetteteci, minacce alla Renault a riguardo della fornitura dei motori, il braccio destro di Mateschitz è tornato alla carica. La Red Bull è una delle monoposto più forti dal punto di vista telaistico ma questo non può far dormire sonni tranquilli agli uomini di Milton Keynes che stanno lavorando duramente per provare a diminuire lo svantaggio dalla Mercedes. Secondo Marko, dalla Spagna la RB10 potrebbe giocarsela con le monoposto della casa di Stoccarda, se non alla pari, almeno con distacchi contenuti. «La nostra speranza è quella di essere più vicini quando arriveremo alle gare europee. Come in Bahrain, anche in Cina sarà il motore a farla da padrone perché ci sono lunghi rettilinei ma in Gran Premi come a Barcellona e Monaco il telaio ha ancora più importanza», ha raccontato il braccio destro di Mateschitz alle telecamere di Servus Tv.

L’ex pilota austriaco, ha sottolineato come il lavoro da intraprendere per raggiungere gli uomini di Brackley sia ancora lungo da percorrere: «La preparazione a lungo termine di Mercedes ha fatto in modo di tenere lontani sia noi che la Ferrari. Per il momento non possiamo nemmeno lontanamente pensare di stargli vicino. E questo non sarà certamente un obiettivo che potrà essere raggiunto tramite un colpo di genio», ha concluso.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Il futuro di Paddy Lowe? Dalla Mercedes alla Williams

Nell’ultimo articolo avevamo annunciato la battuta d’arresto tra il responsabile tecnico Paddy ...