Home / Formula 1 2014 / Ayrton Senna Sempre: l’iniziativa per il brasiliano parte da Facebook

Ayrton Senna Sempre: l’iniziativa per il brasiliano parte da Facebook

Non tutti gli appassionati o tifosi di Ayrton Senna potranno essere a Imola. Alcuni saranno tenuti lontano per la lontananza, alcuni per motivi di lavori, altri chissà per quale motivo. Questo non vuol dire che chi non andrà dovrà essere additato come meno appassionato, o meno tifoso. E questa volta a prendere il comando è il popolo di Facebook, in particolar modo tutti gli utenti che fanno parte delle community di Formula 1. Chi in un modo, chi nell’altro: tutti vogliono ricordare il compianto campione brasiliano. Ed ecco cosa hanno deciso di promuovere gli utenti del social network di Mark Zuckerberg: gli appassionati sostituiranno la propria immagine del profilo con il logo Ayrton Senna Sempre in onore del ventesimo anniversario della sua scomparsa.

L’iniziativa prevede il mantenimento dell’immagine commemorativa fino al 5 di maggio, giorno dei funerali di Ayrton, nel 1994.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...