Home / Formula 1 2014 / Ayrton Senna in TV: Mediaset rende omaggio al paulista

Ayrton Senna in TV: Mediaset rende omaggio al paulista

Dopo il successo avuto dalla prima visione Mediaset del film Senna, andato in onda nella prima serata dello scorso 28 aprile, l’emittente milanese ha deciso di doppiare l’appuntamento dedicato al tre volte campione del mondo, Ayrton Senna, del quale proprio oggi, si ricorre il ventennale dalla tragica morte avvenuta nel 1994, in occasione del Gran Premio di San Marino. Nella notte tra venerdì 2 e sabato 3 maggio, alle ore 00.10, andrà in onda uno speciale a cura di Sportmediaset dedicato alla vita dell’uomo Ayrton e ai trionfi del pilota Senna condotto da Claudio Brachino. Uno speciale nel vero senso della parola, come era tempo che non se ne vedeva proiettati.

Nel corso della trasmissione si ripercorrerà non solo i momenti vissuti in pista che hanno portato il brasiliano di San Paolo nell’olimpo dei piloti, ma soprattutto il Senna privato, il suo carattere, i suoi pregi e difetti, il rapporto con le donne e con la religione, fino al rapporto mai accettato dalla famiglia, con la giovanissima Adriane Galisteu. Oltre a Brachino, in studio saranno presenti Massimo Fini, Guido Meda e Giorgio Terruzzi, quest’ultimo testimone diretto della tragedia che ha visto protagonista il brasiliano.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...