Home / Formula 1 2014 / Tutto rimandato al 14 aprile! La FIA fissa l’udienza Red Bull

Tutto rimandato al 14 aprile! La FIA fissa l’udienza Red Bull

Come avevamo anticipato ieri, la Federazione Internazionale ha informato di aver fissato la data per l’udienza in cui si discuterà a riguardo dell’appello presentato dalla Red Bull contro la squalifica di Daniel Ricciardo dal Gran Premio d’Australia. Il giorno del giudizio per gli uomini di Milton Keynes sarà il prossimo 14 aprile, proprio nei giorni che anticipano il Gran Premio di Cina. Anche se sarebbe stato moto importante avere il responso prima della prossima gara, in Malesia, tra sette giorni, i tempi tecnici non possono permetterlo.

In tutta questa situazione a perderci, potrebbe essere ancora la Red Bull: Christian Horner&Co. dovranno decidere su come agire a Kuala Lumpur e in Bahrain scegliendo se continuare ad affidarsi ai propri flussometri oppure se allinearsi alle richieste della Federazione. Proprio secondo i dati raccolti dalla Fia a Melbourne, la RB10 di Daniel Ricciardo aveva consumato di più rispetto ai 100 kg/h di carburante concessi dal regolamento.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...