Home / Formula 1 2014 / Suite 200, l’ultimo libro su Ayrton Senna in palio con redbull.com

Suite 200, l’ultimo libro su Ayrton Senna in palio con redbull.com

Uscirà il libreria il prossimo 17 aprile e porta la leggendaria firma di Giorgio Terruzzi, un maestro del racconto sportivo. Il titolo è Suite 200. L’ultima notte di Ayrton Senna, il titolo è esplicito. Se non ci fosse stato quel maledetto weekend di Imola in cui il tre volte campione del mondo ha perso la vita, oggi Ayrton avrebbe compiuto 54 anni, come ci ha ricordato anche Google che ha dedicato al pilota paulista un doodle commemorativo. Il 2014 rappresenta un anno molto importante per i grandi appassionati di Senna, dato che si commemora il ventennale dalla data della sua tragica scomparsa con un grande evento tributo in programma proprio a Imola, dal 30 aprile al 4 maggio.

Proprio in quell’occasione verrà anche presentato l’ultima opera letteraria di Terruzzi. Un libro originale e di grande intimità che ricostruisce quell’ultima notte precedente al Gran Premio del ‘94, trascorsa come sempre dal campione brasiliano in una stanza dell’Hotel Castello di Castel San Pietro Terme.

E per ricordare la memoria di Ayrton redbull.com regala a 10 fortunati una copia di Suite 200, autografata dall’autore. Tutto quello che dovete fare è rispondere alle domande e compilare il form con i vostri dati, ma a differenza da quanto fatto in precedenza, verrà premiata la fedeltà: le 5 domande non verranno pubblicate tutte insieme, ma una a settimana per 5 settimane, ogni venerdì, da oggi al prossimo 18 aprile. Una volta pubblicata l’ultima domanda, avrete comunque tempo fino all’1 maggio per rispondere a tutte le domande e aggiudicarvi una copia del libro.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...