Home / Formula 1 2014 / Speranze per il futuro spettacolo nel New Jersey

Speranze per il futuro spettacolo nel New Jersey

«I soldi non fanno la felicità». Giusto. Ma provate a recitare questo famoso proverbio nel mondo della F1, ci sarà sicuramente qualcuno pronto a ridervi in faccia. Infatti, è proprio il denaro che farà felice Bernie Ecclestone prima e l’intera tifoseria dopo.

Nel maggio del 2010, il boss della Formula 1 annunciò l’effettuazione di una gara che si sarebbe svolta su un circuito, denominato «Port Imperial Street Circuit», che si snoda lungo il fiume Hudson, nel New Jersey, con lo skyline di Manhattan sullo sfondo. Dopo aver inizialmente pianificato l’ingresso della manifestazione nord americana nella stagione appena conclusa, le difficoltà finanziarie e la poca chiarezza sul come sarebbe stata finanziata la gara ne hanno causato il rinvio.
Attualmente il comitato dei promotori del gara statunitense,guidato da Leo Hindery Jr,resta fiducioso nel fatto che il futuro Gran Premio riuscirà ad essere disputato,nonostante i molti dubbi che circondano questa organizzazione. Lo stesso Ecclestone ha affermato che i problemi finanziari sono stati risolti.
«Mi hanno scritto dal New Jersey. Hanno trovato i soldi per i conti in sospeso e che hanno ottenuto anche più soldi in cassa di quelli che servivano. Se fanno tutto ciò era nel nostro accordo, io non posso essere che felice».

La volontà di Ecclestone di vedere disputate due prove negli Stati Uniti é ancora più forte che mai e quindi sono alte le probabilità di vedere il Gp del New Jersey nel calendario 2015

Ferrara Maria Felice 

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

jules-bianchi

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...