Home / Formula 1 2014 / Luca Colajanni lascia la Ferrari: sarà il responsabile dei rapporti commerciali in Marussia

Luca Colajanni lascia la Ferrari: sarà il responsabile dei rapporti commerciali in Marussia

Luca Colajanni torna in Formula 1. Dopo un anno trascorso nell’ombra col ruolo di responsabile della comunicazione on line del Cavallino Rampante, l’ex responsabile della comunicazione della Ferrari ha deciso di tornare a varcare le porte del grande Circus, con la Marussia che gli ha offerto un contratto da Partnership Director, ossia svolgerà il ruolo di responsabile dei rapporti commerciali. Colajanni dovrà contribuire a sviluppare la strategia del team, curando in particolar modo i rapporti con i partner tecnici e commerciali, anche con la Ferrari, visto che il Cavallino Rampante fornisce alla scuderia di Banbury i nuovi propulsori V6 turbo.

L’annuncio del passaggio è stato dato proprio dalla Marussia che ha sottolineato come l’italiano entrerà a far parte del comitato esecutivo: «Ha grande esperienza in Formula 1, dovuta ai suoi trascorsi come capo ufficio stampa per la Ferrari e darà una mano molto significativa al nostro team, specialmente nell’ambito di rapporti tecnici e commerciali con i nostri partner», ha spiegato Graeme Lowdon, presidente e direttore sportivo del team anglo russo.

Luca Colajanni, dopo un ruolo in Italia ’90, nel 1991 ha lavorato nell’ufficio stampa del Campionato Europeo di Basket prima di passare alla FIFA dal 1992 al 1999. Nel 2000 arriva in Ferrari dove resta fino al 2013.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...