GP d’Australia innovativo: ecco la livrea della McLaren

La conferma era arrivata direttamente da Ron Dennis. La McLaren, almeno nelle prime gare della stagione, avrebbe corso senza main sponsor sulla carrozzeria. E così sarà, ma il team di Woking prenderà parte al Gran Premio d’Australia con una livrea speciale per omaggiare il ventennale di partnership con la Mobil. Il colore della Mp4-29, un grigio nettamente più scuro rispetto a quanto visto gli anni scorsi, riprende quello sfoggiato dalla monoposto del team sul finire degli anni ’90 e inizi del 2000, simile a quello col quale Mika Hakkinen ha ottenuto le due vittorie mondiali, nel 1998 e nel 1999, quando lo sponsor West campeggiava sulle fiancate.

«Siamo orgogliosi di celebrare la nostra relazione con la McLaren questo weekend e non vediamo l’ora di iniziare questa eccitante stagione», ha sottolineato Artis Brown, responsabile motorsport della Mobil 1. La collaborazione tra il team di Woking e la società produttrice di oli sintetici ha avuto inizio nel 1995 e il Gran Premio d’Australia sarà il numero 333 di questa loro partnership tecnica.

Autore

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *