Formula 1 2014: i protagonisti in viaggio verso Melbourne! Eccoli – FOTO

C’è chi è già arrivato a Melbourne, come Felipe Massa, e chi magari sta per sbarcare in città. L’unica cosa sicura è che in queste ore, tutti i piloti che prendono parte al mondiale 2014 di Formula 1, stanno partendo per l’Austalia dove domenica prossima prenderà il via il primo Gran Premio della stagione. Con i meccanici che già si trovano sul posto dove hanno atteso le attrezzature e le monoposto giunte dall’Europa, sono i piloti a mancare. La Mercedes è stato l’unico tra i top team ad aver confermato la formazione 2013, con Lewis Hamilton e Nico Rosberg, che almeno dopo le tre sessioni di test invernali, sono i favoriti non solo per la vittoria a Melbourne ma anche per la lotta all’alloro iridato.

Se in Red Bull, dopo la decisione di Mark Webber di seguire la Porsche nel mondiale Endurance, è stato promosso Daniel Ricciardo dalla Toro Rosso, la Ferrari al fianco di Fernando Alonso, alla sua quinta stagione a Maranello, ha richiamato Kimi Raikkonen.



Felipe Massa si è trasferito a Grove, in Williams, dove farà coppia con Valtteri Bottas mentre la McLaren, dopo appena un anno di contratto, si è sbarazzata di Sergio Perez per promuovere a titolare il giovane Kevin Magnussen che sarà il compagno di Jenson Button.

Proprio Perez ha trovato un sedile in Force India dove ha trovato Nico Hulkenberg, una vecchia conoscenza di Vijay Mallya mentre in Sauber, col confermato Gutierrez, è arrivato Adrian Sutil.

La Lotus, chiuso ufficialmente l’avventura Raikkonen, oltre a Romain Grosjean, in grande spolvero soprattutto nella parte finale del campionato, si è assicurata Pastor Maldonado e la PDVSA, compagnia petrolifera statale venezuelana che sponsorizza il pilota fin dagli inizi della sua carriera nel Motorsport. Dopo il passaggio di Ricciardo in Red Bull, la Toro Rosso, con Jean-Eric Vergne, ha ingaggiato un giovane talento dell’Academy, un russo che porta il nome di Daniil Kvyat, il più giovane della griglia di partenza.

Nessuna novità nemmeno in Marussia, grazie alle conferme di Jules Bianchi e Max Chilton, mentre la Caterham si presenta ai nastri di partenza con una coppia nuova: Kamui Kobayashi, che rientra in Formula 1 dopo l’esperienza in Ferrari nel campionato a gomme coperte, farà coppia col rookie Marcus Ericsson.

Silvia Gallo

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *