Home / Formula 1 2014 / Ferrari: inizia l’operazione Melbourne

Ferrari: inizia l’operazione Melbourne

Le due F14-T sono in direzione Melbourne dove arriveranno martedì e saranno accolte dagli uomini di pista e montaggio mentre giovedì saranno assemblate per le prime prove libere della stagione dove saranno sottoposte alle consuete verifiche. A Melbourne ci sarà molta fibrillazione per vedere all’opera le nuove rosse ma soprattutto per tastare l’affidabilità del nuovo impianto motoristico. Le gare a cui assisteremo saranno radicalmente diverso rispetto all’anno passato, innanzitutto le qualifiche che grazie alle nuove norme saranno più corte ma più lunghe visto che la Q3 sarà aumentata di due minuti, mentre la Q1 sarà accorciata dell’equivalente tempo che sarà aggiunto all’ultima sessione.

Nella gara, invece, si dovrà tenere d’occhio, oltre alle gomme che già dall’anno scorso sono un fattore determinante, anche il consumo di carburante dovrà essere mantenuto sotto controllo. Infatti le nuove monoposto dovranno eseguire la totalità delle gare con soli 100 kg di benzina, per arrivare a questo traguardo la power-unit dovrà lavorare in tutto il suo potenziale obbiettivo che sarà complesso da raggiungere tanto che i tecnici dovranno mantenere le monoposto in costante controllo per tutta la corsa ma anche le batterie ed il motore elettrico dovranno lavorare in sinergia tra di loro.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Gaetano Lucchina

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...