Home / Piloti / Felipe Massa / Massa attacca Alonso: «Sono stato l’unico a lavorare al simulatore Ferrari»

Massa attacca Alonso: «Sono stato l’unico a lavorare al simulatore Ferrari»

Si erano lasciati, nel giorno dell’annuncio del passaggio di Felipe Massa alla Williams con un tenero messaggio di Twitter. C’eravamo tanto amati, o forse no. A distanza di qualche mese poco conta perché, dopo aver accusato l’ex compagno di squadra di essere sempre stato a conoscenza del famigerato Crashgate 2008, Massa torna ad attaccare Fernando Alonso: lo spagnolo non sarebbe mai stato al simulatore della Ferrari. Frustrazione? Sassolini nelle scarpe? Strano da credersi visto che, già nella scorsa stagione ma anche in questa prima parte di 2014, più volte il pilota asturiano ha postato su Twitter aggiornamenti a riguardo delle sessioni di simulatore alle quali prendeva parte.

«L’anno scorso il pilota che ha lavorato quasi ed esclusivamente allo sviluppo della monoposto con sessioni di simulatore ero io, Alonso non c’era mai», ha dichiarato un rabbioso Felipe Massa alla stampa brasiliana. Il brasiliano ha voluto lasciar sottintendere come sia stato lui in prima persona a pensare al lavoro da fare sulla F138, o forse, visti i netti peggioramenti osservati già dal Gran Premio del Canada, si potrebbe pensare a un non sviluppo che ha messo la Ferrari anticipatamente fuori dai giochi mondiali. Una doppia faccia della medaglia alla quale probabilmente Felipe non aveva pensato.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Aldo Costa allontana l’ipotesi Alonso e sostiene Wehrlein

Non è un segreto che i rapporti tra Fernando Alonso e Aldo ...