La FOTA non esiste più: è stata sciolta!

La voce era circolata già nei giorni scorsi ed oggi ecco qui, l’ingloriosa conferma. La Formula One Team Association, conosciuta come FOTA, ossia l’organo di associazione dei team nato nel 2008, non esiste più, è stata sciolta. Dopo l’abbandono di Ferrari e Red Bull, avvenuto a cavallo tra il 2011 e 2012, seguite a ruota da Sauber e Toro Rosso, probabilmente per questioni più politiche che per altro, l’associazione dei team ha iniziato a cadere nel dimenticatoio soprattutto a causa dell’incapacità di trovare un punto di accordo sulla limitazione dei costi, motivo per il quale Cavallino Rampante e uomini di Milton Keynes, per questioni opposte, hanno abbandonato il gruppo.

Nel 2013, con creazione dello Strategy Group, che ha soppiantato la FOTA e il minimo potere decisionale a riguardo la firma del nuovo Patto della Concordia, hanno dato il colpo di grazia: «Posso confermare che la FOTA è stata sciolta in seguito alla decisione dei suoi membri che hanno rivalutato le loro priorità a fronte di un cambiamento del panorama politico e commerciale in Formula 1», sono state le parole di Oliver Weingarten, segretario del gruppo.

Autore

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *