Ecco i donuts: la FIA ne permette l’azione

Lo scorso anno sarà ricordato anche per i “donuts” fatti da Sebastian Vettel dopo aver vinto, prima alcune gare e poi per festeggiare la conquista del mondiale. Quella volta per il tedesco ci fu una multa di 25 000$, l’accaduto si è ripetuto anche in Brasile dove fu convolto anche l’ex pilota della Ferrari Felipe Massa ma non hanno avuto alcun castigo.

Per capire meglio i donuts non sono altro che quei caratteristici cerchi sull’asfalto che i piloti fanno sgommando dopo una vittoria. Da quest’anno la FIA permetterà di farli ma solo per il vincitore e solo in determinate circostanze con sistemi di sicurezza per i piloti, i meccanici e l’intero staff. L’articolo 40-3 precisa che questa azione non deve violare alcuna regola in norma di sicurezza e che la festa del podio non deve essere ritardato per alcun motivo e l’integrità della vettura non deve essere cambiata.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *