Home / Piloti / Fernando Alonso / Mika Hakkinen scommette per il 2014: «Kimi batterà Fernando»

Mika Hakkinen scommette per il 2014: «Kimi batterà Fernando»

Il mondiale 2014 di Formula 1 deve ancora iniziare ma sarà un anno importante. Tante sono le modifiche regolamentari, i ritorni, i cambi di casacca. Il Turbo, forse, darà una mano al Circus a ridare vita a quella Formula 1, sempre troppo elettronica e sempre meno nelle mani dei piloti. Mancano meno di due settimane al primo test collettivo dell’anno, a Jerez de la Frontera, quando si potrà capire qualcosa in più a riguardo delle effettive forze sul campo. La Red Bull partirà da favorita ma gli avversari non stanno di certo a guardare. E a guardare non ci stanno nemmeno gli ex piloti. I riflettori, in particolar modo, saranno puntati sulla sfida in Rosso che vedrà protagonisti Fernando Alonso e Kimi Raikkonen, nuovamente a Maranello dopo quattro stagioni trascorse tra mondiale Rally e Lotus. Se già c’è, chi come Jackie Stewart ha fatto il nome del proprio favorito, Mika Hakkinen non ha negato di fare il tifo per il connazionale.

«Lo stile di guida di Raikkonen è perfetto per una monoposto con motore turbo: se Alonso spinge spesso oltre il limite e credo che Kimi lo batterà – ha commentato il due volte iridato a NextgenAuto.com – La Ferrari ha tutte le risorse possibile per sviluppare la monoposto nel corso della stagione e, con le nuove norme, ci sarà un’evoluzione continua per tutto il 2014». Cameratismo finlandese? Forse, ma l’unica verità la decreterà la pista.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Aldo Costa allontana l’ipotesi Alonso e sostiene Wehrlein

Non è un segreto che i rapporti tra Fernando Alonso e Aldo ...