Kimi Raikkonen a Maranello fino a mercoledì per conoscere il team

E’ cominciata ieri la prima, e vera, settimana di lavoro nella seconda carriera in rosso di Kimi Raikkonen. Il pilota finlandese è arrivato questa mattina a Maranello dove è stato impegnato nella prima di tre giornate da trascorrere insieme ai tecnici e alla guida del simulatore.
Iceman si tratterà a Maranello fino a mercoledì di questa settimana, a testimonianza della volontà del pilota finlandese di riannodare il più velocemente possibile i fili del rapporto con la squadra in cui ha militato dal 2007 al 2009.

«E’ stato bello tornare al lavoro – ha detto Kimi a www.ferrari.com durante una pausa – Ho iniziato a prendere confidenza con tutti i nuovi sistemi e le procedure che utilizzeremo quest’anno: soprattutto per questi scopi il simulatore è davvero molto utile. C’è da fare, vero, ma non in quantità tanto diversa dal passato. Per me queste giornate a Maranello sono anche un’opportunità per stare insieme alla squadra e per incontrare con un po’ più di tempo a disposizione tanti amici», ha concluso il finlandese.

Autore

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*