91 rose rosse e 1 bianca: il regalo del Team Schumacher al Campionissimo

Il mondo dei social network, riesce a rivelarsi una vera risorsa anche in momenti drammatici come questi. Questa mattina sono state consegnate a Sabine Kehm, portavoce di Michael Schumacher, ben 92 rose, 91 delle quali rosse, a simboleggiare le vittorie in Formula 1 del pilota di Formula 1, e 1 bianca, simbolo della battaglia più grande che l’ex ferrarista deve affrontare, quella per la vita. L’iniziativa non è degli Scuderia Ferrari Club, come invece i media hanno rivelato in mattina, ma di un gruppo autonomo di tifosi del sette volte campione del mondo e che è presente su Twitter al profilo @teamschumacher.

Il tam tam mediatico è partito e sono bastate davvero poche ore per raccogliere la somma utile per fare questo dono speciale al loro beniamino che dallo scorso 29 dicembre è ricoverato presso l’Ospedale Universitario di Grenoble a causa della rovinosa caduta sugli sci che lo ha visto protagonista. Il mazzo, è stato accompagnato da un messaggio: «Buon compleanno Michael! 91 rose rosse come le tue vittorie. 1 rosa bianca che simboleggia la speranza per la prossima vittoria, la più importante di tutte. Combatti, alza il tuo pugno, sorridi e vinci la gara della tua vita: noi ci saremo sempre. Un abbraccio speciale a Corinna, Mick, Gina Maria e a tutta la tua famiglia: siamo al vostro fianco!».

Autore

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*